“L’assistenza domiciliare integrata in Provincia di Bari: una scommessa vinta”: convegno il 6 giugno a Bari

Posted on 31 maggio 2018 by seo in Notizie

Mercoledì 6 giugno, dalle ore 9.30 presso il Palace Hotel di Bari, il convegno dal titolo “L’assistenza domiciliare integrata in Provincia di Bari: una scommessa vinta. Evidenze, risultati e testimonianze di un servizio a misura di paziente”.

La sessione ha come scopo quello di aprire un dibattito sul ruolo strategico dell’Assistenza Domiciliare Integrata, nonché di tutte le attività ad essa correlate e dell’importanza di tali attività sia come fattore di crescita professionale per le figure sanitarie coinvolte, sia come supporto a pazienti (e famiglie) colpiti da patologie croniche a medio lungo decorso.

L’assistenza domiciliare integrata di alta e media intensità/complessità assistenziale dei 14 distretti dell’Asl Bari (con un bacino di utenza di circa 1 milione di abitanti) è gestita dal 2015 da una società consortile composta dalla Società Cooperativa San Giovanni di Dio, la Società Cooperativa di Produzione e Lavoro Tre Fiammelle e da Pro.ges Servizi Integrati alla Persona e la sua gestione rappresenta un modello di welfare divenuto un importante punto di riferimento qualitativo sul ruolo strategico dell’Assistenza Domiciliare Integrata e sulla fondamentale funzione.

Un ‘laboratorio’ che grazie al supporto delle equipè multi-professionali, affronta quotidianamente l’impegno della cura di pazienti con condizioni personali critiche, al fine di raggiungere come obiettivo il miglioramento della qualità di vita non solo del paziente ma anche delle famiglie, per vincere la scommessa di un servizio a misura di paziente.

Al convegno del 6 giugno, dopo i saluti di Michele D’Alba, Presidente del Gruppo Tre Fiammelle, interverranno il Dott. Raffaele Pio de Nittis, Presidente della Società Consortile Adi Bari, il vicepresidente dela Commissione Sanità della Regione Puglia dott. Paolo Pellegrino, il prof. Andrea Rotolo dell’Università SDA Bocconi – School of Management, l’Avv. Adamo Brunetti, compliance & risk manager expert ed il dott. Enrico Lauta, anestetista Unità fragile e complessa Asl Bari.

Le conclusioni saranno affidate alla dott.ssa Rossella Porfido, direttore Distretto Socio Sanitario Unico Bari.

A moderare l’incontro la dott.ssa Tatiana Cogo, giornalista della Coop. Proges.

 

Comments are closed.

  • Cookie Policy
  • Privacy Policy